Home > divertimento, quotidianeita' > CARD in Cina

CARD in Cina

Uno dei meccanismi piu perversi e di successo nel mercato Cinese e’ quello rappresentato dalle Card e coupons.

Ad ogni angolo ma specialmente in stazioni e aeroporti bisogna aspettarsi l’assalto alle spalle di qualche elegante ragazza che in via confidenziale ti regala questa fantastica Card plastificata con una serie di privilegi unici.

Le Card possono arrivare a casa direttamente per posta, danno diritto a sconti sulla pizza, sconto sul viaggio da sogno, card per la palestra da utilizzare solo dopo le 23, o in un karaoke ma prima delle 7 del mattino tutte rigorosamente only VIP for you.

Il mio farmacista mi ha fatto dono della Pharma Card per poter usufruire di prezzi privilegiati su ogni medicina rendendomi orgoglioso cliente VIP della farmacia fronte casa.

Alcuni “fortunati” possessori di queste card si mettono al servizio della collettivita’ e quindi in molti centri commerciali capita di essere avvicinati da individui che ti propongono di utilizzare la loro card speciale per il pagamento con grosso sconto del tuo ultimo acquisto previo riconoscimento di una loro commissione.

Ben piu perfidi sono i coupons. In pratica si presentano come assegni al portatore con una scadenza spesso per il giorno dopo. Molto diffusi tra i ristoranti, al momento del pagamento scatta pero’ un complesso  meccanismo per il calcolo dello sconto che si traduce in un omaggio di un certo tipo di piatto a una certa ora della sera che cambia a seconda se e’ una serata di luna piena o pioggia.

Tempo fa ricevetti un coupons di 200 rmb da utilizzare in un famoso centro commerciale. Comprammo un fornetto e pagammo la differenza. Cio’ pero ci dava diritto a ricevere un ulteriore coupon che andava convalidato in una speciale cassa per l’acquisto di un altro articolo in altro reparto. Utilizzammo subito anche questo omaggio e un perfido commesso ci regalo’ un altro coupon per un ulteriore acquisto. Dopo 5 ore passata all’interno dello shopping center tra convalide in diverse casse, scelta di omaggi e altro tornammo a casa stremati ma felici possessori di un fornetto un paio di ciabatte e un set di asciugamani al pari di una fortunata pesca di beneficenza.

Mia moglie mi offri un prezioso coupon da utilizzare presso Subway, catena di panini dove il giorno dopo tento di riscuotere questa fortunata vincita. La commessa mi dice che ho diritto a scegliere qualsiasi panino. Quando gia pregusto questo primo successo mi informa che nel coupon c’e una minuscola postilla per cui sono obbligato ad acquistare almeno una bibita.

L’apertura di un conto corrente speciale presso una banca mi ha permesso di usufruire di un coupon per acquistare pasticcini presso una famosa catena di Pechino e anche se forse cio risulta piu piacevole dell’immancabile agenda offerta dalle banche Italiane mi sembra poco attinente con l’attivita’ bancaria.

In compenso ho dovuto acquistare un nuovo portafoglio per poter alloggiare tutte le multicolori card che ora spuntano tra le fessure interne di esso dandomi l’idea di essere possessore di tutto e di nulla.

immagine-11

Annunci
  1. Non c'è ancora nessun commento.
  1. No trackbacks yet.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: